Venzone

Venzone è una splendida cittadina medievale che già dal 1965 è monumento nazionale.
Nonostante il terremoto del Friuli del ’76 l’abbia quasi completamente rasa al suolo, la città è stata ricostruita interamente: dalle mura esterne al duomo.

Nella cappella di San Michele, del Duomo di Sant’Andrea, si trovano le Mummie di Venzone, estratte dalle tombe del duomo e conservate grazie ad un fungo locale.

Molto interessante è il museo permanente, Tiere Motus, che percorre il periodo del terremoto friulano del ’76, che va dalla prima scossa di Maggio, all’ultima di Settembre.
Nelle varie sale ben allestite si trovano foto, video e giornali dell’epoca che ben rappresentano la situazione che si viveva.
A concludere il percorso, un’interessantissima simulazione in 3D del crollo del duomo durante il terremoto. L’esperienza è resa più intensa dall’effetto audio che avvolge la seletta durante la proiezione.

In 45 minuti dall’hotel potete raggiungere Venzone in auto, e non lontano da li potete visitare le farfalle di Bordano e il lago di Cavazzo.

Sito ufficiale della mostra permanente www.tieremotus.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *